Cannelloni al Primiero fresco

Ingredienti per 4 persone

250 g di formaggio Primiero fresco

200 ml di latte trentino

50 g di burro nostrano

50 g di farina tipo 00

Olio extra vergine d’oliva del Garda

200 g di pasta filo

1 rosso d’uovo

Olio di semi per friggere

250 g di piselli freschi

1 cipolla

 

Preparazione: 20’ circa

In una padella a bordo alto fondere il burro assieme all’olio extra vergine d’oliva, aggiungere la farina, tostare leggermente e aggiungere anche il latte stemperato ottenendo una crema morbida.

Unire il Primiero fresco tagliato a dadini; portare a fusione, amalgamare il tutto e far poi raffreddare.

Tagliare la pasta a filo a quadrati di circa 10 cm e avvolgerli attorno a dei piccoli cilindri d’acciaio; fissare la pasta su se stessa utilizzando il rosso d’uovo come fissante.

Immergere in olio di semi a 170 °C i cannelloni ancora avvolti ai cilindri d’acciaio friggendoli per pochi minuti.

Dopo aver rimosso i cilindri d’acciaio, riempire i cannelloni con la crema al formaggio Primiero utilizzando una tasca da pasticceria e mettere a dorare in forno per un minuto a 200 °C.

Cuocere i piselli, unire un filo d’olio e frullare fino ad ottenere una crema morbida.

Disporre in un piatto piano la crema di piselli a specchio ed adagiarvi sopra i cannelloni ripieni.

 

Fonte: La prova del Cuore - Cristian Bertol