Tortino di Peta de lat vert con ricotta e salsa di fragole (torta di colostro)

 



Ingredienti per 4 persone

4 dl di colostro (latte della mucca dopo il parto)

4 uova

200 gr di zucchero

300 gr di farina 00

200 gr di burro nostrano

la scorza di mezzo limone

1 bustina di lievito per dolci

Per la crema di ricotta:

250 gr di ricotta

250 cl di panna montata

100 gr di zucchero

Per la salsa alle fragole:

300 gr di fragole

80 gr di zucchero

il succo di ½ limone

 

Procedimento: 40’ circa

Sbattere le uova con lo zucchero e la scorza del limone, unire la farina e il lievito setacciati, il burro sciolto e il colostro, versare l’impasto in una tortiera precedentemente imburrata e cuocere in forno a 170°C per 15/20 minuti.

Lavorare la ricotta con lo zucchero e la panna montata.

Pulire le fragole, tagliarle a pezzetti e cuocerle per pochi minuti con lo zucchero e il succo di limone, frullare al mixer.

Tagliare la torta a dischetti, e disporla sui piatti di portata; formare una millefoglie alternando strati di pasta a strati di ricotta e fragole fresche tagliate a fettine; servire con la salsa di fragole.

 

VINO CONSIGLIATO: Trentino DOC Moscato giallo dolce

 

 

 

Da ieri ad oggi: reperire il colostro per lo chef non è stato un problema visto che si tratta di una famiglia che possiede ancora diverse mucche, testimonianza reale della sinergia tra agricoltura e turismo che esiste in Trentino. La ricetta è stata arricchita scomponendo la torta in strati guarniti da una spuma di ricotta e fragole fresche, guarnita con salsa di fragole.

 

Ideata e realizzata da Erika Zagonel – Ristorante Chalet Piereni – Val Canali

con la collaborazione di Eval Tommaselli

Fonte: Strada dei formaggi delle Dolomiti