Pizza alla pala in due varianti con Fior di Primiero e Primiero Fresco

Variante 1 BIANCA: mozzarella fiordilatte, formaggio Primiero Fresco, porcini freschi, rosmarino e scaglie di Trentingrana.
Variante 2: pomodoro San Marzano, formaggio Fior di Primiero, insalatina, funghi Shiitake, prosciutto di struzzo Trentino e salsa all'abete

RISTORANTE PIZZERIA IL CAMINETTO
Via Lungo Canali, 29 - Transacqua -
Primiero San Martino di C. (TN)

Tel. 0439 762088 - Cell. 320 1121795
e-mail: pizzeriacaminetto@gmail.com

www.ristoranteilcaminetto.net

 

Ingredienti 


Per la pasta della pizza:
400 gr. farina 0 macinata a pietra
200gr. farina di tipo 2
60 gr. di lievito madre
250 gr. acqua del territorio
40 gr. olio extra vergine di oliva
sale q.b.

Per la farcitura della pizza:
VARIANTE 1
mozzarella fiordilatte
formaggio Primiero Fresco
funghi porcini
rosmarino
scaglie di Trentingrana

VARIANTE 2
pomodoro San Marzano
formaggio Fior di Primiero
insalatina
funghi Shiitake
prosciutto di struzzo trentino
salsa all'abete

Procedimento:
Regole su come fare una buona pizza in casa con ingredienti biologici e non raffinati:
- Utilizzate una o più farine macinate a pietra
- Createvi un buon lievito madre (che profumi di aria di casa vostra)
- Utilizzate un buon olio extra vergine d’oliva
- acqua del territorio
- sale integrale
- farcite con fantasia

Setacciate la farina e unite il lievito madre all’acqua, poi aggiungete l'olio extra vergine di oliva e il sale (a piacere). Impastate con energia la farina finchè non avrete ottenuto una palla omogenea.
Lasciate riposare l’impasto per almeno 12 ore.
Trascorso il tempo stendete l’impasto su una teglia ricoperta di carta forno e farcitela a vostro piacimento lasciandola lievitare altre due ore prima di infornarla a 180 gradi per 25/30minuti - forno ventilato.

L’importanza di un buon ingrediente fresco e naturale rende una pizza un elemento completo, ricco di sostanza nutritive e un buon formaggio può sostituire la mozzarella senza nessun rimorso.
Ecco dunque noi vi proponiamo la nostra pizza alla pala, con ben 72 ore di lievitazione naturale, in due varianti:
Variante 1 BIANCA: con mozzarella fiordilatte, formaggio Primiero Fresco, Porcini freschi, rosmarino e scaglie di Trentingrana
Variante 2 : pomodoro San Marzano, formaggio Fior di Primiero, insalatina, funghi Shiitake, prosciutto di struzzo Trentino e salsa all’abete.

Acquista i nostri prodotti  -  Vedi altre fotoricette - Scopri La foto ricetta ti premia 

ph. Enrica Pallaver